Italia prima al mondo per pressione fiscale

Articoli / News
Inviato da mario 26 Mar 2012 - 10:40

la pressione effettiva fiscale dell'Italia sui contribuenti in regola nel 2012 č pari al 55%.

L'Italia era al settimo posto nella graduatoria europea del 2007 per pressione fiscale apparente e passa al quinto nel 2012 per effetto di un incremento di pressione e per il fatto che Danimarca, Svezia e Belgio riducono la propria pressione. Č quanto emerge dallo studio di Confcommercio presentato al Forum di Cernobbio su «Le prospettive economiche dell'Italia nel breve-medio termine».Dalla ricerca si scopre che nel 2007 la pressione fiscale apparente era al 43% per l'Italia, settima dopo Danimarca (49,8%), Svezia (47,8%), Belgio (45,9%), Francia (45,2%), Austria (43,2%) e Finlandia (43,1%. Nel 2012 l'Italia diventa perņ quinta con il 45,2% (prima Danimarca con 47,4%, poi Francia 46,3%, Svezia 45,8% e Belgio 45,8%).
Ma togliendo dal Pil la quota di sommerso, la pressione effettiva fiscale dell'Italia sui contribuenti in regola nel 2012 č pari al 55%. Il nostro Paese č quindi al primo posto in Europa e nel mondo davanti a Belgio (48%) e Svezia (46-47%).

Fonte: Ilsole24ore.it



Questo articolo č stato inviato da
  http://www.omniaelabora.it/

La URL di questo articolo č:
  http://www.omniaelabora.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=443

Fatal error: Call to a member function Execute() on a non-object in /web/htdocs/www.omniaelabora.it/home/includes/pnSession.php on line 416